Menu Chiudi

Cloruro di magnesio: cattivo, ma buono!

Il cloruro di magnesio è un integratore formato da Magnesio (Mg) e Cloro (Cl).

Il magnesio in questa particolare forma è facilmente assimilabile, ma ha un sapore molto amaro non altrettanto facile da camuffare. Tuttavia sono talmente tanti i suoi benefici che numerose persone superano questo aspetto.

Il cloruro di magnesio viene utilizzato, oltre che per l’ovvia carenza di magnesio, per aiutare l’organismo sotto stress per i più svariati motivi (malattie, discipline sportive, condizioni climatiche…)

Questo prodotto si trova in forma di cristalli da sciogliere in acqua o in compresse, di più facile assunzione. Da evitare soltanto in caso di problematiche renali, in tutti gli altri casi il dosaggio per un adulto è di circa 3 grammi al giorno.

Ricordiamoci sempre che non è un farmaco, ma un integratore, che si è dimostrato utile in più casi… come:

sostegno del sistema cardiocircolatorio

riduttore del rischio di osteoporosi

aiuto per ossa e denti

riduttore della sindrome premestruale

aiuto in caso di depressione

lenitivo per il fuoco di sant’Antonio

miglioramento della resa sportiva

coadiuvante nella stipsi

coadiuvante nell’asma e nel mal di gola

preventivo dei crampi muscolari

regolatore del sistema ormonale

tonificante per i muscoli

depurativo dell’organismo

stimolante per le difese immunitarie.

Il cloruro di magnesio viene assorbito in fretta per cui è consigliabile assumerlo almeno dieci minuti prima di altri prodotti o alimenti, la sua efficacia è limitata ai giorni nei quali viene assunto, dopodiché spariscono gli effetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *